Office Line srl- Condizioni Generali di Vendita

1.PREMESSA

1.1. Le presenti condizioni (“Condizioni”), ove non espressamente derogate in forma scritta dalle Parti, disciplinano la vendita di qualsiasi prodotto hardware, software, applicazioni e servizi connessi (“Prodotti”) da parte di Office Line srl (“OFFICE LINE”), con sede in Cagliari, via Giuseppe Peretti, 5, partita IVA 01724160922, a soggetti che se ne avvalgono per la propria attività lavorativa.

1.2. I Prodotti venduti da OFFICE LINE sono acquistati da quest’ultima dalla fabbrica o da intermediari (fornitori). In caso di vendita di servizi da parte di OFFICE LINE, l’erogazione del servizio può essere effettuata indirettamente tramite soggetti all’uopo incaricati.

1.3. Il territorio contrattuale di competenza del Cliente sarà quello Italiano (“Territorio”), salvo diversi accordi.

1.4. Le Condizioni restano valide senza scadenza, salvo modifiche da parte di OFFICE LINE.

1.5. Le Condizioni costituiscono un contratto fra OFFICE LINE e il Cliente, che disciplina il rapporto negoziale fra le Parti ed annulla e sostituisce ogni precedente accordo, intesa o impegno. Eventuali prassi contrarie anche reiterate e tollerate che dovessero essere state seguite per determinati affari o clienti, non potranno comunque derogare, limitare o escludere l’applicazione delle presenti Condizioni e non comporteranno nessuna rinuncia da parte di OFFICE LINE a far valere alcun diritto sancito a suo favore nelle medesime condizioni.

1.6. Le Condizioni, così come le eventuali condizioni particolari, si intendono accettate dal Cliente anche se difformi dalle condizioni generali o particolari di acquisto del Cliente. Queste ultime impegneranno OFFICE LINE solo se accettate espressamente con accettazione scritta.

1.7. Il Cliente, sia esso Persona Fisica o Giuridica, dichiara di concludere il contratto di acquisto per prodotti riferibili all’attività professionale che esso svolge o intende svolgere in futuro, direttamente o indirettamente, e assume, in tal senso, una precisa obbligazione di prestare informazioni complete e veritiere.

1.8. Qualunque dichiarazione mendace o condotta reticente, tale da ingenerare in capo a OFFICE LINE l’affidamento circa il carattere professionale dell’attività di contrattazione svolta dal Cliente, obbliga lo stesso a risarcire il danno eventualmente cagionato a OFFICE LINE, a causa dell’affidamento deluso.

 

  1. EFFETTUAZIONE E CONFERMA DEGLI ORDINI

2.1. Ogni ordine d’acquisto, sotto qualsiasi forma, ha valenza di proposta, che si intende approvata soltanto in caso di accettazione espressamente scritta o tacita (in caso di esecuzione dell’ordine da parte di OFFICE LINE mediante consegna).

2.2. Una volta ricevuto l’ordine dal Cliente, è facoltà di OFFICE LINE accettarlo o meno:

  • In ragione delle proprie esigenze imprenditoriali, tecniche od organizzative;
  • In ragione di concomitanti fatti idonei a far dubitare sulla solvibilità del Cliente o in caso di negligenza di quest’ultimo nel rendere la documentazione necessaria.

2.3. Il Cliente non potrà avanzare alcuna richiesta di indennizzo, di risarcimento del danno o pretese di alcun genere in caso di mancata accettazione del proprio ordine da parte di OFFICE LINE, fatto salvo il diritto a vedersi restituito il corrispettivo, eventualmente già corrisposto, senza diritto ad ulteriori crediti.

2.4. Nel caso in cui il Cliente usufruisca della assistenza di OFFICE LINE per la configurazione e la predisposizione dell’ordine, tale assistenza sarà prestata esclusivamente sotto forma di indicazioni e suggerimenti non vincolanti né aventi rilevanza contrattuale e soprattutto, privi di qualunque obbligo o assunzione di responsabilità giuridica in capo a OFFICE LINE. È pertanto obbligo e conseguente responsabilità del Cliente verificare e valutare personalmente l’adeguatezza delle soluzioni informatiche acquistate prima di effettuare l’ordine.

2.5. Nell’evadere un ordine, OFFICE LINE si riserva il diritto di sostituire l’offerta ordinata dal Cliente con Prodotti che siano sotto ogni aspetto equivalenti a superiori, fermo e OFFICE LINE non effettuerà alcuna variazione significativa all’offerta ordinata dal Cliente senza il consenso di quest’ultimo.

2.6. Nel caso di ordine di acquisto effettuato on line, OFFICE LINE assegnerà al Cliente un nominativo utente e password (“Credenziali di Accesso”). Il Cliente si obbliga a conservare ed utilizzare tali credenziali con la massima riservatezza e diligenza, anche al fine di evitare l’utilizzo da parte di terzi non autorizzati.
A tale proposito, il Cliente prende atto ed accetta:

  • Che la conoscenza da parte di terzi dei predetti codici potrebbe consentire a questi ultimi l’indebito utilizzo dei servizi a lui intestati;
  • Che sarà ritenuto responsabile di qualsiasi danno arrecato a OFFICE LINE e/o a terzi dalla conoscenza, ovvero dall’utilizzo, della password e/o della Credenziale di Accesso da parte di terzi, anche in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra prescritto;
  • Che comunicherà immediatamente per iscritto a OFFICE LINE l’eventuale furto, smarrimento o perdita ovvero appropriazione a qualsivoglia titolo da parte di terzi dei predetti codici. 

Il Cliente assume fin d’ora ogni responsabilità per danni diretti e indiretti arrecati ai propri dati, a OFFICE LINE e/o a Terzi in conseguenza dell’inosservanza di quanto sopra.

 

  1. CARATTERISTICHE TECNICHE DEI PRODOTTI.

3.1. Le caratteristiche tecniche dei Prodotti pubblicate nel sito www.officeline.it sono quelle comunicate dai singoli produttori. OFFICE LINE non assume, quindi, responsabilità alcuna per eventuali inesattezze e/o non corrispondenza delle stesse a quanto comunicato. Il servizio offerto vuole essere esclusivamente un aiuto al Cliente, e non intende sostituirsi in alcun modo a quanto i produttori comunicano in via ufficiale al mercato circa caratteristiche tecniche/funzionali/dimensionali dei loro prodotti HW e SW.

3.2. Le informazioni sui Prodotti sono fornite da OFFICE LINE “in quanto tali” e non costituiscono parte integrante della proprietà dei Prodotti. OFFICE LINE non fornisce alcuna garanzia sull’accuratezza o sulla completezza delle informazioni sui prodotti e declina qualsiasi responsabilità, garanzia od obbligo in relazione alle informazioni sui prodotti. OFFICE LINE consiglia al Cliente di verificare qualsiasi Informazione sui prodotti prima del loro utilizzo o prima di compiere qualunque azione sulla base di tali informazioni. Tutte le informazioni sui prodotti sono soggette a modifiche senza preavviso. OFFICE LINE non si assume alcuna responsabilità per errori tipografici o di altro tipo e omissioni nelle informazioni sui prodotti.

3.3. OFFICE LINE non riconosce responsabilità nei confronti di eventuali variazioni estetiche e caratteristiche tecniche, apportate dal produttore sui prodotti presentati a listino.

3.4. OFFICE LINE non garantisce l’idoneità dei propri Prodotti per scopi specifici. In particolare, i Prodotti venduti da OFFICE LINE non sono destinati all’impiego in qualunque applicazione o ambiente nel quale l’assoluta affidabilità costituisca un fattore di rilevanza critica per l’esecuzione di un processo o per l’incolumità di esseri umani, animali o per la sicurezza della proprietà intellettuale o di beni immobili. OFFICE LINE non rilascia alcuna assicurazione o garanzia in merito all’idoneità dei Prodotti per impieghi ad alto rischio.

 

  1. CONSEGNA E SPEDIZIONE.

4.1. I termini di consegna dei Prodotti espressi in giorni lavorativi, sono indicativi e non essenziali per gli interessi delle parti.

4.2. OFFICE LINE si riserva il diritto di adempiere agli ordini anche attraverso consegne o prestazioni parziali; ove il Cliente intenda rifiutare un’eventuale consegna o prestazione, dovrà dichiararlo preventivamente per iscritto.

4.3. Nel caso in cui l’adempimento dell’ordine sia reso impossibile o comunque più oneroso da cause non dipendenti dalla sua volontà, OFFICE LINE potrà recedere dal contratto, per mezzo di comunicazione scritta inviata al Cliente, senza che in tal caso sia dovuta alcuna penale, risarcimento, costo o indennizzo.

4.4. In ogni caso, in relazione ai termini di consegna dei prodotti o di svolgimento dei servizi:

Fatte salve eventuali deroghe pattuite per iscritto, non sono riconosciuti né accettati da OFFICE LINE termini di consegna tassativi o previsioni di penali contrattuali in caso di ritardo nelle consegne o prestazioni;

OFFICE LINE non potrà essere chiamata a rifondere danni, costi o indennizzi a causa dei tempi utilizzati per eseguire le consegne dei Prodotti ordinati da Cliente.

4.5. Le spedizioni, salvo diversi accordi, saranno effettuate franco magazzino OFFICE LINE, a mezzo di trasportatori definiti a cura di OFFICE LINE o dal Cliente, il quale, al momento dell’inoltro dell’ordine, potrà indicare un proprio trasportatore di fiducia. Le spese di spedizione e di assicurazione dei prodotti verranno addebitate in fattura al Cliente.

4.6. Nelle spedizioni, ai sensi dell’art. 1510 c.c., il rischio per il perimento totale o parziale o danneggiamento fortuito passa al Cliente dal momento in cui la merce è rimessa al vettore o allo spedizioniere, anche quando sia stata pattuita la spedizione in porto franco. In ogni caso, OFFICE LINE non sarà responsabile della perdita e/o avaria del prodotto fin dal momento della consegna della merce al vettore presso i propri magazzini. Parimenti, OFFICE LINE non risponde di eventuali errori di consegna dovuti all’errata o equivoca indicazione del proprio indirizzo da parte del Cliente

4.7. Se la spedizione viene ritardata per circostanze addebitabili al Cliente o comunque per qualsiasi fatto estraneo a OFFICE LINE, la consegna si intende ad ogni effetto eseguita con il semplice avviso di merce pronta da parte di OFFICE LINE e saranno ad esclusivo carico del Cliente tutti gli oneri, le spese e gli eventuali danni derivanti da tale ritardo.

 

  1. RISCHIO E PROPRIETÀ

5.1. Al momento del ricevimento della merce, il Cliente deve verificare l’integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa di quanto indicato nel documento accompagnatorio con quanto ordinato. Il Cliente è invitato a sottoscrivere la bolla di consegna solo dopo tali verifiche.

5.2. Nel caso in cui non vi sia corrispondenza tra l’ordine effettuato e la consegna, il Cliente non dovrà comunque accettare la merce eventualmente non ordinata e dovrà sollevare la contestazione direttamente al vettore, rifiutando la consegna stessa limitatamente ai prodotti non di sua spettanza per tipo, numero o qualità.

5.3. In ogni caso di difformità, comunque, il Cliente dovrà segnalare tale difformità nella bolla di consegna, inviando, a pena di decadenza di qualsivoglia diritto, una comunicazione a mezzo email, fax, pec o raccomandata a.r., a OFFICE LINE, ove segnala il problema riscontrato, entro otto giorni dalla consegna. 5.4. La sottoscrizione della bolla di consegna senza esecuzione delle verifiche di cui sopra o la mancata comunicazione di quanto a OFFICE LINE nel termine sopra fissato, avviene in danno del Cliente; una volta accettata la consegna della merce o non compiuta tempestivamente la predetta comunicazione quest’ultimo non potrà più opporre alcuna contestazione a OFFICE LINE circa le sopraindicate manchevolezze rispetto all’ordine effettuato.

5.5. Pur in presenza di imballo integro, per ogni altra contestazione inerente vizi palesi della merce compravenduta, il Cliente ha l’obbligo di denunciare gli stessi con raccomandata a\r, pec o fax entro otto giorni dal ricevimento.

5.6. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini, non sarà presa in considerazione e non darà diritto alcuno in favore del denunciante.

5.7. Per ogni dichiarazione, il Cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato. Qualora il Cliente denunciasse vizi o difetti che si rivelassero poi insussistenti, ogni onere e spesa sopportato da OFFICE LINE gli verrà addebitato. Sono escluse tutte le pretese del Cliente, a prescindere dal motivo legale, che siano esorbitanti a quanto previsto da questo articolo

 

  1. SOSTITUZIONE E RESTITUZIONE DEI PRODOTTI

6.1. In caso di difetto del bene, tempestivamente comunicato dal Cliente nei termini di cui al precedente art. 5, OFFICE LINE offre a suo insindacabile giudizio, alternativamente, la sostituzione o la riparazione; qualora il bene in sostituzione presentasse anch’esso vizi o difetti, il Cliente concederà a OFFICE LINE un adeguato termine supplementare

6.2. La sostituzione o la riparazione del bene è esclusa quando sul bene oggetto della fornitura sono occorsi degli interventi da parte del Cliente o da parte di terzi.

6.3. La restituzione dei Prodotti potrà essere effettuata soltanto previo consenso scritto da parte di OFFICE LINE, dietro presentazione di domanda scritta in cui sono citati i riferimenti della fattura e/o del DDT.

6.4. OFFICE LINE subordina la concessione dell’autorizzazione del reso alla verifica del rispetto delle regole previste dai produttori in relazione ai tempi di comunicazione e alle modalità di conservazione del materiale.

6.5. I Prodotti da restituire, dovranno essere in perfetto stato, nell’imballo originale e spedita in porto franco al magazzino OFFICE LINE, citando, sul documento, il numero di rientro assegnato.

6.6. In caso di difformità della merce o imballo danneggiato, OFFICE LINE avrà diritto a non accettare il rientro comunicandolo in forma scritta al cliente.

 

  1. DIRITTI DI GARANZIA.

7.1. A seguito e per effetto della consegna dei Prodotti, OFICE LINE si intenderà liberata dagli obblighi derivanti dalla stipulazione dei contratti di vendita. In particolare, l’installazione dei Prodotti venduti rimane a cura del Cliente, né è previsto a carico di OFFICE LINE alcun obbligo di manutenzione.

7.2. OFFICE LINE, in qualità di rivenditore rilascia la garanzia sui beni venduti pari a 12 mesi.

7.3. Il Cliente è consapevole che i Prodotti acquistati saranno garantiti dal produttore e alle condizioni dallo stesso previste, ed accetta, rimossa ogni riserva, tutte le modalità di prestazione della garanzia del produttore, anche con riferimento, a puro titolo esemplificativo, al soggetto delegato dal produttore stesso quale gestore della garanzia (aziende diverse dal produttore che effettuano gli interventi di riparazione/sostituzione del bene guasto).

7.4. In caso di acquisto congiunto di Prodotti diversi (fra cui, ad esempio, materiale HW e SW) OFFICE LINE non garantisce la compatibilità e la funzionalità dell’uno rispetto all’altro.

7.5. Con la sottoscrizione delle Condizioni, si intende pattiziamente esclusa qualsiasi azione di regresso ex art. 131 del Codice del Consumo del Cliente nei confronti di OFFICE LINE.

 

  1. RESPONSABILITÀ.

8.1. In caso di danni derivanti dall’inadempimento totale o parziale della prestazione imputabile a OFFICE LINE in forza dei rapporti negoziali pattuiti, il risarcimento totale dovuto da OFFICE LINE al Cliente o a terzi che ne siano avente causa contrattuale, non potrà in alcun modo superare il 10% del corrispettivo dei Prodotti in ordine ai quali si rivendica lo specifico danno.

8.2. Qualora la responsabilità di OFFICE LINE derivi da fatto del terzo, il Cliente e il suo avente causa contrattuale non potrà pretendere verso OFFICE LINE un risarcimento superiore a quello previsto a favore della stessa OFFICE LINE nei rapporti contrattuali e non con lo stesso terzo responsabile.

8.3. OFFICE LINE non garantisce che i Prodotti oggetto del presente contratto non violino i diritti di protezione o i diritti di proprietà intellettuale di terze persone. Il Cliente deve informare senza indugio OFFICE LINE di tutte le pretese scaturenti da detta violazione ed avanzate nei suoi confronti.

8.4. OFFICE LINE non sarà considerata responsabile del mancato adempimento ai propri obblighi per cause al di fuori del proprio ragionevole controllo, tra cui eventi naturali, atti od omissioni del Cliente, interruzione delle attività, disastri naturali o causati dall’uomo, crisi mediche o epidemiche, mancanza di materiali, scioperi, atti criminali, ritardi nelle consegne o nei trasporti o incapacità di ottenere manodopera o materiali attraverso le fonti tradizionali di approvvigionamento.

8.5. Con riferimento alla fornitura dei Prodotti, OFFICE LINE non sarà responsabile nel caso di (a) forza maggiore o caso fortuito quali, fulmini, incendi, esplosioni, interruzioni di servizio, provvedimenti di pubblica necessità, (b) atti od omissioni del Cliente; (c) manomissioni o interventi sul Prodotto effettuati da parte del Cliente finale ovvero da parte dei terzi non autorizzati (d) mancanza di materiali; (e) disastri naturali o causati dall’uomo, crisi mediche o epidemiche scioperi, atti criminali, (f) ogni altro fatto o circostanza non riconducibile a dolo o colpa grave di OFFICE LINE.

8.6.In nessun caso, OFFICE LINE potrà essere ritenuta responsabile delle conseguenze dovute a danni speciali, consequenziali, indiretti o simili, inclusa la perdita di profitti.

 

  1. PREZZI E CONDIZIONI DI PAGAMENTO.

9.1. Il prezzo applicato da OFFICE LINE al Cliente sarà quello definito al momento dell’ordine. I prezzi indicati da OFFICE LINE nelle proprie offerte commerciali possono variare in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.

9.2. I prezzi sono riferiti ai soli Prodotti e non comprendono tasse, imposte, spese di trasporto né altre spese e commissioni quali le spese per disposizioni speciali di imballaggio ed etichettatura dei prodotti, permessi, certificati, dichiarazioni doganali e registrazioni. Tali costi sono a carico del Cliente.

9.3. I Prodotti forniti dovranno essere pagati anticipatamente dal Cliente con Carta di Credito tramite la piattaforma Stripe® o con bonifico bancario irrevocabile o confermato intestato a OFFICE LINE SRL alle coordinate IT 48 Z 07096 04801 000000008287 avente per causale il numero d’ordine di riferimento, fatte salve diverse condizioni concordate per iscritto con OFFICE LINE.

9.4. Il mancato pagamento alle scadenze pattuite od ogni altro fatto che determini o faccia supporre l’inadempimento del Cliente, comporta la decadenza dai termini concordati per il pagamento, rendendo ogni credito di OFFICE LINE verso il Cliente immediatamente esigibile; in tal caso: (a) OFFICE LINE avrà facoltà di sospendere la consegna dei prodotti e/o l’esecuzione e l’erogazione dei servizi o comunque di risolvere immediatamente di diritto ogni contratto in corso, senza alcun indennizzo, refusione od obbligo di risarcimento a favore del Cliente; (b) nel caso di vendita di servizi, in caso di mancato pagamento da parte del Cliente alle scadenze pattuite, OFFICE LINE avrà facoltà di sospendere l’erogazione dei servizi, senza che il Cliente e/o il cliente finale possano rivendicare alcun indennizzo, refusione od obbligo di risarcimento a carico di OFFICE LINE.

9.5. La stessa facoltà, con facoltà di sospendere o ritenere risolto di diritto il contratto senza qualsivoglia obbligo di indennizzo o refusione, è concessa a OFFICE LINE qualora, prima della spedizione della merce, anche se relativa ad un ordine formalmente già accettato, il Cliente ordinante risultasse di dubbia solvibilità o non conforme ai parametri di rating economico e finanziario stabiliti da OFFICE LINE.

9.6. In ogni caso, il mancato pagamento totale o parziale alla scadenza pattuita comporta l’applicazione degli interessi di mora al saggio volta per volta vigente a norma dell’art. 5 del d.lgs. 23 ottobre 2002 n.231, maggiorato, come per legge, di otto punti percentuali.

9.7. Il Cliente rinuncia sin d’ora ad opporre in compensazione dei crediti di OFFICE LINE i suoi eventuali crediti, così come rinuncia a sospendere in qualsiasi modo o per qualsiasi ragione il pagamento dei Prodotti, essendo riservata ogni eccezione, contestazione o pretesa, anche in ordine alla validità e correttezza delle fornitura di beni o servizi eseguite da OFFICE LINE, al corretto e integrale pagamento degli importi pattuiti a titolo di corrispettivo della fornitura.

 

  1. DISPOSIZIONI DI CARATTERE GENERALE.

10.1. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza che i prodotti distribuiti da OFFICE LINE sono tutelati da copyright a favore di terzi soggetti. Inoltre, per l’alto valore tecnologico, molti prodotti possono essere soggetti a norme che ne regolamentano l’importazione e/o l’esportazione, che il Cliente si impegna a rispettare.

10.2. Tutti i prodotti e il know-how tecnico distribuiti da OFFICE LINE sono forniti nel rispetto della legislazione nazionale ed europea e sono destinati esclusivamente all’utilizzo nel Territorio di competenza del Cliente. Il Cliente garantisce espressamente che l’utilizzo dei Prodotti avverrà unicamente nel Territorio di riferimento, impegnandosi a fare in modo che anche i propri clienti utilizzino i Prodotti solo in tale Territorio. Il Cliente si obbliga a manlevare e tenere indenne OFFICE LINE rispetto a qualsiasi perdita, spesa, penale, richiesta di risarcimento, pretesa o azione legale avviata nei confronti di OFFICE LINE a causa dell’utilizzo dei Prodotti al di fuori del Territorio di riferimento.

10.3. Nel caso in cui il Cliente intendesse esportare il prodotto fornito da OFFICE LINE, è obbligato, a proprie spese, ad osservare le disposizioni in materia previste da Stati Uniti, Comunità Europea e dalla normativa nazionale. E’ vietata l’esportazione dei Prodotti forniti da OFFICE LINE qualora il Cliente non rispetti le normative vigenti in materia di import/export. Il Cliente sarà responsabile in via esclusiva del mancato rispetto delle norme di cui sopra con esonero di qualsivoglia responsabilità in capo a OFFICE LINE. Il Cliente si obbliga a tenere indenne e manlevata OFFICE LINE da qualsiasi perdita, spesa, penale, richiesta di risarcimento, pretesa o azione legale avviata nei confronti di OFFICE LINE per violazione o presunta violazione di tali leggi, normative od ordinanze applicabili.

10.4. E’ vietata al Cliente qualsivoglia spedizione o, comunque, fornitura, in via diretta od indiretta, di prodotti precedentemente forniti da OFFICE LINE, in nazioni soggette ad embargo, e/o a persone fisiche o giuridiche di Paesi soggetti ad embargo e/o a persone fisiche o giuridiche inserite nelle black list tenute da Stati Uniti, dall’Unione Europea o nelle black list nazionali (a titolo esemplificativo e non esaustivo, DPL – Lista delle Persone Indesiderate -, Entity List – Lista di avvertimento -, Specially Designed National List – Lista nazionale specialmente designata degli Stati Uniti-), salvo preventiva autorizzazione rilasciata dalle Autorità competenti. E’, inoltre, vietata la spedizione o, comunque, la fornitura di prodotti precedentemente forniti da OFFICE LINE, a persone fisiche o giuridiche che siano in qualsiasi modo, in via diretta o indiretta, collegate allo sviluppo e/o produzione e/o utilizzo e/o vendita di armi di distruzione di massa chimiche, biologiche o nucleari. Il Cliente viene reso edotto che determinati prodotti non sono destinati all’utilizzo in impianti nucleari, ovvero all’utilizzo a scopo medico, o per sistemi salvavita o per il mantenimento in vita, e che pertanto un eventuale utilizzo improprio del prodotto ricade sotto la esclusiva responsabilità del Cliente con esonero di qualsivoglia responsabilità in capo a OFFICE LINE.

10.5. Il Cliente dichiara di essere consapevole che lo smaltimento o il riciclaggio dei Prodotti potrebbero essere regolati da leggi e normative a tutela dell’ambiente; il Cliente assume pertanto l’obbligo di rispettare e far rispettare le leggi e le normative per la tutela dell’ambiente eventualmente pertinenti, fra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, si ricorda: direttiva 2012/19/UE sui rifiuti delle apparecchiature elettriche ed elettroniche; direttiva 94/62/CE sui rifiuti di imballaggio; direttiva 2006/66/CE sulle batterie, come modificate nonché tutte le relative misure nazionali di attuazione vigenti.

10.6. Il Cliente si impegna a rispettare e far rispettare la normativa fiscale vigente.

10.7. Ogni comunicazione contrattuale potrà essere inviata a mezzo posta elettronica, lettera raccomandata A\R, mail (e in tal caso si intenderà validamente effettuata al ricevimento di una conferma trasmessa da un operatore non automatizzato).

10.8. Le obbligazioni contratte da OFFICE LINE in favore del Cliente non sono da quest’ultimo cedibili, né trasferibili, senza la preventiva autorizzazione scritta di OFFICE LINE; pertanto, eventuali soggetti terzi ai quali il Cliente dovesse rivendere i Prodotti, anche diversi dagli utenti finali dei Prodotti, non avranno diritto ad esigere nei confronti di OFFICE LINE l’adempimento di tali obbligazioni.

10.9. I diritti ed obblighi contrattuali assunti reciprocamente dalle Parti saranno disciplinati dal diritto italiano; nel caso in cui dovesse insorgere una controversia (di carattere contrattuale o extracontrattuale) le Parti si assoggettano sin d’ora alla giurisdizione esclusiva del Tribunale di Firenze per dirimere la medesima. È esclusa l’applicazione della Convenzione di Vienna sui contratti di compravendita internazionale di beni mobili.

10.10. Se una qualunque disposizione del presente Contratto risultasse invalida o inefficace, il suo contenuto sarà limitato o soppresso o riformulato nei termini strettamente necessari a salvaguardare, sotto ogni altro aspetto, la piena validità ed efficacia del presente Contratto.

10.11. Le Condizioni si applicano a tutti i futuri negozi stipulati fra le parti, anche se non espressamente richiamate.

 

  1. D.LGS. 231/2002 E ANTICORRUZIONE.

11.1.

Il Cliente dichiara di essere a conoscenza della normativa vigente in materia di responsabilità amministrativa della persona giuridica e, in particolare, del disposto del decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231. 

11.2. Il Cliente dichiara di aver adottato ed efficacemente attuato procedure aziendali e comportamenti e di aver impartito disposizioni ai propri dipendenti e/o collaboratori idonei a prevenire la commissione, anche tentata, dei reati in relazione ai quali si applicano le sanzioni previste nel decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 e si obbliga nei confronti di OFFICE LINE a mantenerli tutti efficacemente attuati per l’intera durata del presente contratto.

11.3. Le Parti concordano che l’inosservanza, anche parziale, dell’adozione e/o dell’efficace attuazione sopra indicate costituisce grave inadempimento ai presente contratto. Conseguentemente, a OFFICE LINE è riservato il diritto:

  1. a) Di sospendere l’esecuzione del contratto, da esercitarsi mediante lettera raccomandata contenente la sintetica indicazione delle notizie, anche di stampa, circa circostanze di fatto o procedimenti giudiziari da cui possa ragionevolmente desumersi la inosservanza, e/o
  2. b) Di recedere unilateralmente, anche in corso di esecuzione, oppure di risolvere il contratto, da esercitarsi mediante lettera raccomandata contenente la sintetica indicazione delle circostanze di fatto o dei procedimenti giudiziari comprovanti la inosservanza.

11.4. L’esercizio del diritto, di cui alle precedenti lettere a) e b), avverrà a danno del Cliente, in ogni caso addebitandogli tutte le maggiori spese e costi derivanti o conseguenti e sempre ferme restando a carico del Cliente la responsabilità per qualsiasi evento pregiudizievole o danno che dovesse verificarsi in conseguenza della inosservanza e l’obbligazione di manlevare OFFICE LINE per qualsivoglia azione di terzi da tale inosservanza derivante o conseguente.

11.5. Il Cliente si impegna a rispettare e far rispettare tutte le applicabili leggi, normative e ordinanze in materia di contrasto alla corruzione vigenti presso la giurisdizione nella quale viene effettuato l’acquisto dei Prodotti sulla base delle Condizioni.

11.6. Il Cliente si impegna a rispettare e far rispettare il Foreign Corrupt Practices Act degli Stati Uniti (il “FCPA”), il UK Bribery Act 2010 e le leggi anti-corruzione del paese in cui viene effettuato l’acquisto dei Prodotti sulla base delle presenti Condizioni (“leggi anti-corruzione”).

11.7. Il Cliente si impegna a rispettare le disposizioni di cui ai punti 11.5 e 11.6 anche nei confronti di enti non governativi o persone private.

 

  1. OBBLIGHI Di TRACCIABILITÀ DEI FLUSSI FINANZIARI – ART.3 L.136/2010

 

12.1 OFFICE LINE agisce nel rispetto degli obblighi previsti dall’art. 3 della Legge n. 136/2010 così come modificato dagli artt. 8 e 9 del Decreto Legge n. 187/2010, al fine di assicurare la tracciabilità dei movimenti finanziari relativi ai servizi ed alle forniture pubbliche. Il cliente – nel caso in cui l’ordine riguardi l’esecuzione, a qualunque titolo, di una commessa soggetta all’ambito di applicazione della L. n. 136/2010 e s.m.i. – dovrà ottemperare a tutte le disposizioni di tale legge, indicando espressamente il codice identificativo della gara (CIG) o, ove previsto dalla legge, il codice unico di progetto (CUP) nonché i riferimenti della Stazione Appaltante, prestando tutta la cooperazione del caso per consentire ad Esprinet il corretto adempimento degli obblighi di legge. Il cliente dovrà pagare le merci fornite esclusivamente con strumenti idonei a garantire la piena tracciabilità dell’operazione nei confronti di Esprinet, così come previsto dal presente Articolo 10. La violazione delle disposizioni di cui al presente articolo e/o comunque delle prescrizioni dell’art. 3 di cui alla L. n. 136/2010 e s.m.i. determina, ai sensi di legge, la risoluzione di diritto dei singoli ordini.

 

  1. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI.

13.1. OFFICE LINE nella qualità di Titolare del trattamento dei propri dati personali, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”), con il presente Contratto informa il Cliente che la citata normativa prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali e che tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti del Cliente.13.2.I dati personali del Cliente verranno trattati in accordo alle disposizioni legislative della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza ivi previsti. In particolare, i dati personali del Cliente verranno trattati per finalità connesse all’attuazione dei seguenti adempimenti, relativi ad obblighi legislativi o contrattuali:

  • Adempimenti obbligatori per legge in campo fiscale e contabile;
  • Assistenza post-vendita;
  • Gestione del contenzioso;
  • Gestione della Clientela.

13.3. Il trattamento dei dati funzionali per l’espletamento di tali obblighi è necessario per una corretta gestione del rapporto e il loro conferimento è obbligatorio per attuare le finalità sopra indicate. Il Titolare rende noto, inoltre, che l’eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni obbligatorie, può causare l’impossibilità del Titolare di garantire la congruità del trattamento stesso.13.4.I dati personali del Cliente potranno, inoltre, previo consenso del Cliente, essere utilizzati per soddisfare eventuali indagini di mercato, statistiche e per attività promozionali inerenti anche alla spedizione di materiale pubblicitario e promozionale. Il conferimento dei dati per tali finalità è facoltativo per il Cliente, ed un eventuale rifiuto di quest’ultimo al trattamento non compromette la prosecuzione del rapporto o la congruità del trattamento stesso.

13.5. I dati personali del Cliente potranno essere trattati nei seguenti modi:

  • Affidamento a terzi di operazioni di elaborazione;
  • Trattamento a mezzo di calcolatori elettronici;
  • Trattamento manuale a mezzo di archivi cartacei.

13.6. Ogni trattamento avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 11, 31 e seguenti del Codice della Privacy.

13.7. I dati personali del Cliente saranno conservati presso la sede di OFFICE LINE e saranno comunicati esclusivamente ai soggetti competenti per l’espletamento dei servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto, con garanzia di tutela dei diritti dell’interessato.

13.8. I dati personali del Cliente saranno trattati unicamente da personale espressamente autorizzato dal Titolare ed, in particolare, dalle seguenti categorie di soggetti incaricati:

  • Ufficio Marketing;
  • Ufficio Amministrazione;
  • Ufficio Acquisti;
  • Ufficio Vendite.

13.9. I dati personali forniti dal Cliente potranno essere comunicati a terzi, in particolare a:

  • Distributori;
  • Produttori;
  • Consulenti e liberi professionisti, anche in forma associata;
  • Società controllanti;
  • Banche e istituti di credito;
  • Autorità di Governi Esteri;
  • Spedizionieri, Trasportatori, Padroncini, Poste, Aziende per la Logistica.

13.10. I dati personali forniti dal Cliente non verranno diffusi in alcun modo.

13.11. I dati personali del Cliente potranno inoltre essere trasferiti, limitatamente alle finalità sopra riportate, in tutti gli Stati di residenza del Vendor.

13.12. Il Titolare del trattamento dei dati, ai sensi della Legge, è Office Line srl, nella persona del legale rappresentante pro tempore.

13.13. I responsabili al trattamento dei dati personali del Cliente sono indicati nei sito www.officeline.it.

13.14. Il Cliente ha il diritto di ottenere dai responsabili la cancellazione, la comunicazione, l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati personali che lo riguardano, nonché in generale può esercitare tutti i diritti previsti dall’art.7 del Codice della Privacy.

13.15. Qualora il Cliente fornisca a OFFICE LINE informazioni relative ai propri clienti o comunque agli utenti finali, OFFICE LINE si riterrà libera di trattare tali dati alla stregua dei dati personali del Cliente, sul quale graverà l’obbligo di informativa nei confronti dei propri clienti e degli utenti finali. OFFICE LINE non sarà in alcun modo responsabile per eventuali richieste di risarcimento intentate dai soggetti titolari dei dati personali in conseguenza di qualunque atto, anche di carattere omissivo, compiuto da OFFICE LINE, ove tale atto od omissione abbiano avuto luogo sulla base dei dati provenienti dal Cliente.